Apre al Miulli il Centro Orientamento Oncologico (COrO)
Pubblicato il 28/01/2019

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

La lotta contro un tumore va combattuta sia a livello fisico che mentale, dunque il supporto della struttura di cura diventa determinante per affrontare al meglio la patologia. Per questo motivo l’Ospedale Miulli ha aperto il Centro Orientamento Oncologico (COrO), che accoglie, indirizza e segue il paziente nel suo percorso diagnostico, terapeutico e assistenziale. Il Centro, coordinato dalla Dott.ssa Romina Tortora, basa la propria attività su tecnologie all’avanguardia e sulla collaborazione sinergica tra vari professionisti.

«La persona che riceve la comunicazione di una patologia neoplastica ha un momento di grosso smarrimento, non sa come iniziare questo percorso di trattamento e non sa chi affidarsi», spiega Fabrizio Celani, Direttore Sanitario del Miulli. «Il COrO è una struttura amica, che lo accompagna nelle pratiche burocratiche e nell’attività sanitarie, fornendo sostegno psicologico nei momenti di difficoltà. La struttura è dotata di un medico per la parte diagnostica e di indirizzo, di una case manager, di un’infermiera, di una psiconcologa e anche di un assistente sociale per il disbrigo delle pratiche».

«Il COrO è una vera e propria rivoluzione nella cura dei malati oncologici», afferma la Dott.ssa Tortora, «e risponde alle direttive della Regione Puglia nell’organizzazione e nella disciplina della rete oncologica, così da ottenere un’efficacia terapeutica sempre più appropriata e sostenibile».

Il Servizio è collocato al secondo piano ed è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 14.00, nei giorni martedì e giovedì dalle 14.30-16.30. Informazioni di dettaglio sono disponibili sulla pagina del Centro Orientamento Oncologico.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Condividi questo contenuto